2014-11-19-19-42-55--1227514772

Enver HOXHA in  (Capitolo su Rom: pagg. 283-292). 1983, 302 pagg. + foto.   Durante la mia infanzia, i Rom vivevano in gruppi ai margini delle città, ma anche sparpagliati nei dintorni. Anche da noi, a Palorto. Anche se le loro condizioni di vita erano difficili erano tutti, uomini e donne, grandi e onesti lavoratori. Nonostante la povertà, non erano sporchi, … Continua a leggere

Guerra al bosco di Vanzago

Il bosco di Vanzago e’ l’ultima area verde rimasta tra Milano e Busto Arsizio,polmone ancora capace di depurare parte dell’aria superinquinata del capoluogo lombardo e dell’hinterland oltre che rifugio per moltissime specie animali e vegetali,rare o estinte nel milanese.In questo piccolo paradiso vegetano enormi e secolari querce farnie e roveri accompagnate da carpini,frassini,aceri,salici,pioppi e vivono volpi,lepri e caprioli,alcuni rimasti dalla … Continua a leggere

I lavoratori italiani e le elezioni di febbraio.

E’ iniziata la solita farsa elettorale italiana. Infatti la nostra grande democrazia europea,dove regnano liberta’ e progresso,permette ai suoi cittadini di scegliere tra tante persone alle urne. Peccato che tutti i candidati facciano parte dell’alta borghesia,ovvero di quella ristretta fascia di popolazione che comprende grandi imprenditori,latifondisti e mafiosi che succhia la ricchezza prodotta dalla classe lavoratrice e che dunque non … Continua a leggere

Il Kominform:l’occasione rivoluzionaria mancata di G.Apostoulou

Secondo Antonio Moscato il KOMINFORM nacque per  “ri-subordinare il PCI all’URSS staliniana, a cui veniva sacrificata la dinamica della resistenza che voleva eliminare alle radici le cause del fascismo” e, dice ancora Moscato, “basta parlare delle inverosimili fantasie su una presunta velleità rivoluzionaria dell’URSS e quindi del PCI”. L’esame dei documenti smentisce le amenità di Moscato, che sono mere interpolazioni … Continua a leggere

La regione delle autostrade

ri Cantiere della Pedemontana presso Fagnano Olona Cantiere della Pedemontana a Cislago Cantiere della tangenziale di Varese(Pedemontana) a Gazzada Schianno Cantiere BREBEMI presso il fiume Adda Cantiere Brebemi presso il fiume Oglio Cantiere Brebemi tra Treviglio e Caravaggio Il fantoccio della borghesia Roberto Formigoni e l’assessore alle infrastrutture Roberto Cattaneo hanno deciso,per riempire direttamente o indirettamente le tasche dei grandi … Continua a leggere

Considerazioni veloci sull’11 settembre

L’abbattimento delle torri gemelle e’ stato orchestrato dalla CIA ponendo esplosivo all’interno degli edifici e non e’ stato causato dagli aerei,essendo questi grattacieli resistenti anche a impatti di velivoli.Peraltro,come e’ possibile che la superpotenza imperialista per eccellenza non sappia difendere il suo cuore militare(Pentagono)da un’ American Airlines dirottato da un fondamentalista?I fatti dell’11 settembre sono stati poi utilizzati per giustificare … Continua a leggere

Risse sinistre

Si avvicinano le prossime elezioni e tutti gli “onorevoli”,presenti o futuri fantocci della borghesia,alzano la voce in vista dei cadreghini. Si accusano ferocemente e fanno le usuali promesse che non verranno mai mantenute,fingono di essere alternativi l’uno all’altro,turlopinano il povero popolo,reso in parte bue dalla propaganda. La prima cosa che i lavoratori italiani devono capire e’ che nel contesto della … Continua a leggere

Ilva e Saras,le fabbriche della morte.

In questi giorni c’é stato un grande trambusto mediatico e politico attorno alle acciaierie ILVA di Taranto,poste sotto sequestro a causa dell’inquinamento da esse provocato ai lavoratori e all’ambiente circostante.E’ doveroso dunque fare chiarezza e dare una risposta comunista a questa triste vicenda. Già da tempo i fumi di queste fabbriche intossicano gli operai e i cittadini tarantini.Lo Stato borghese non … Continua a leggere

L’imperialismo delle stragi e delle menzogne.

La crisi che investe i paesi a capitalismo avanzato porta le borghesie tramite le burocrazie e le forze armate che le rappresentano a sferrare un attacco a livello globale per assicurarsi nuove ricchezze e mercati. Si aggrediscono i paesi indipendenti e allo stesso tempo si inasprisce sempre piu’ la competizione tra le varie potenze e unioni imperialiste. Nelle ultime settimane … Continua a leggere

Contro il ddl Fornero,per il socialismo!

Il 27 Giugno e’ stato approvato alla Camera il ddl sul lavoro del ministro del welfare Elsa Fornero che voglio analizzare brevemente.
 Nel capo II,tipologie contrattuali,si enunciano modifiche a vari decreti legislativi passati che vanno nella direzione di permettere un’ulteriore estensione dei contratti a tempo determinato.
Si passa da un tempo di venti giorni(in caso di contratto di durata sei mesi) … Continua a leggere